Lombardia

Ponte di Legno (Brescia)

Pittoresca località turistica della Val Camonica, Ponte di Legno accoglie i camperisti con un’area attrezzata di 36 piazzole asfaltate su terreno pianeggiante. 
L’area è videosorvegliata, recintata e l’accesso di camper e caravan è regolato dalla sbarra all’ingresso.
Fornito di area picnic, barbecue e spazio giochi per i bambini, l’area di sosta per camper è collegata all’abitato da un servizio navetta attivo nell’alta stagione. 
La sosta è consentita per un massimo di 72 ore. 
Apertura annuale.

Capo di Ponte (Brescia)

Area attrezzata all’ingresso di un parco con 12 piazzole su fondo asfaltato. Apertura annuale.

Ossimo (Brescia)

Area attrezzata comunale a pagamento con 10 stalli per camper, con allaccio elettrico e servizio di camper service. Sempre aperto. Nei mesi di Luglio ed Agosto e dal 15 dicembre al 10 gennaio costo: 8 euro, 7 euro nei restanti periodi. Solo camper service 2 euro. La quota è riscossa dal negozio adiacente.

Bagolino (Brescia)

Area Relax 1, a 450 metri da Ponte Caffaro, di fronte al lago di Idro, 10 piazzole delimitate, in piano e su fondo in brecciolino, non ombreggiate, illuminazione pubblica, allaccio elettrico e camper service (tariffa unica, tutto incluso).

Costa Volpino (Bergamo)

L’area sosta affaccia direttamente sul Lago d’Iseo e su un piccolo porticciolo. Le piazzole, circa 40 postazioni, sono molto numerose ed ampie il giusto, tutte con possibilità di allacciamento elettrico.

Como (Como)

Area camper vicino al campo di calcio e all’entrata dell’autostrada svizzera. Accesso con sbarra; sosta, carico energia e acqua, scarico, a pagamento secondo consumo.

Gavirate (Varese)

Disposta lungo la sponda del lago di Varese, è una cittadina dalle origini antichissime, il cui passato è ancora poco conosciuto. Le sue particolarità sono di possedere quattro nuclei cittadini indipendenti: Armino, Pozzolo, Fignano e Gavirate, oltre ad un mercato, la cui origine risale al 1539, che come da tradizione continua a tenersi il venerdì. Oltre al lago, che d’estate è una meta molto frequentata, il comune possiede alcuni monumenti di sicuro interesse: la chiesa parrocchiale di San Giovanni Battista, il chiostro di Voltorre, una piccola frazione del capoluogo, databile tra il 1100 ed il 1150, villa De Ambrosis e il Parco Morselli, dalla cui parte più alta è possibile godere di un magnifico panorama sul lago, sulle montagne piemontesi e sulle prealpi varesine.

Bergamo (Bergamo)

Area camper comunale Città dei Mille, gestita dalla cooperativa sociale SmileCoop. 50 piazzole, fondo in erbablock, recintata e videosorvegliata. Fermate mezzi per il centro a pochi metri. Orari di apertura camper dalle ore 8.00 alle ore 20.00 dal lunedi alla domenica, con possibilità di accesso prima o oltre l’orario segnalato previo contatto telefonico. Apertura annuale.

Monzambano (Mantova)

L’area sosta di Monzambano sorge all’interno di un parco con un laghetto abitato da oche e papere. L’area sosta di Monzambano si estende su due livelli. Uno, quello superiore  conta 28 piazzole su ghiaia, tutte numerate e delimitate solo da segni a livello del selciato. Al livello inferiore invece, cui si accede percorrendo un breve viottolo che corre vicino ad un altro percorso esclusivamente pedonale, troviamo la zona “Oasi”, circondata dal verde del parco e con anche il laghetto. Qui le ulteriori 102 piazzole, comunque sempre numerate, sono divise l’una dall’altra da staccionate e si trovano su terreno erboso.

Curtatone (Mantova)

Area comunale, parzialmente ombreggiata, gestita dall’associazione Camper Solidale Mantova, è dotata di 100 piazzole con possibilità di allacciamento elettrico e idrico, camper service, servizi WC e docce centralizzati, lavelli per stoviglie, parco giochi bimbi.
Accoglienza dalle 8:00 alle 22:00 di ogni giorno.
L’area si trova a 300 metri dal Santuario della Beata Vergine delle Grazie e dal lago, in pieno Parco del Mincio. Fermata bus vicina all’area. Possibilità di escursioni in bici, canoa, e noleggio barca per visite alle valli del Mincio.
Chiusa durante l’Antichissima Fiera di Grazie dal 10-8 al 20-8 di ogni anno, con il concorso nazionale dei “madonnari” (artisti del gessetto che riproducono immagini sacre sul sagrato).

San Benedetto Po (Mantova)

Area con 8 stalli per camper ricavati in ampio parcheggio per auto, su asfalto, accanto a parco pubblico. Sempre aperta.

Prossimamente

Presto on line.